Invia un quesito

Prima di inviare un nuovo quesito, selezionando la voce “Consulta le risposte” potete accedere ai quesiti che hanno già  avuto risposta, raggruppati a tema (febbre, sonno, ecc.),

Se la vostra ricerca non vi ha soddisfatto, potete formulare un nuovo quesito.

Normalmente il pediatra vi invierà una risposta in forma privata. Qualora il quesito sia particolarmente interessante, domanda e risposta, sia pure in forma rigorosamente anonima, verranno pubblicate nell’archivio delle risposte, in modo da poter essere successivamente consultata da altri genitori che si trovino a dover affrontare lo stesso problema.

Una e-mail in forma privata vi informerà anche del caso in cui al quesito da Voi proposto non fosse possibile rispondere. Ciò potrebbe verificarsi sostanzialmente in due casi:

  • domande che chiedano commenti, giudizi o valutazioni sull’operato di altri professionisti.
  • domande che chiedano consigli o suggerimenti diagnostici o terapeutici per situazioni in cui la conoscenza diretta del paziente e/o del contesto generale vengano ritenute indispensabili dalla redazione della rubrica

Vi ricordiamo di non inviare quesiti utilizzando il browser di posta elettronica (tali quesiti, per motivi organizzativi, non riceveranno risposta), ma a digitare il proprio quesito direttamente nell’apposito form disponibile sul sito e che si propone all’utente quando sceglie di inviare un quesito.

 

Per inviare un quesito a “Il Pediatra Risponde” compila il form sottostante

Nome e Cognome
Indirizzo
CAP Città Provincia
E-mail
Quesito

Inviando un quesito accetta automaticamente  le condizioni sulla privacy.