​​

Amico Pediatra è un sito di informazioni complete, accurate e autorevoli sulla salute del bambino. I contenuti sono scritti esclusivamente da medici pediatri e da professionisti qualificati in ambito medico-sanitario.

Come calcolare l’altezza “bersaglio” dei bambini

bambino con la maglietta rossa misura con il braccio la sua altezza

Quanto sarà alto il mio bambino?

E’ un quesito che spesso i genitori pongono al pediatra, soprattutto se essi sono di bassa statura. Poiché sull’altezza definitiva influiscono diversi fattori (genetici, ambientali, nutrizionali), a questa domanda si può solo rispondere orientativamente. E’ possibile determinare l’altezza “bersaglio”, cioè l’altezza che teoricamente un bambino dovrebbe raggiungere da adulto, in base alla statura dei suoi genitori. Si può calcolare, conoscendo la statura del padre e della madre e con un’approssimazione, in + o in -, di 8,5 cm, con la formula di Tanner:

nel maschio: [altezza padre + (altezza madre + 12)] : 2

nella femmina: [altezza madre + (altezza padre – 12)] : 2

Esempio: se il papà è alto 174 cm  e la mamma 168 cm, il figlio maschio avrà probabilmente un’altezza compresa tra cm 168,5 e 185,5 (174 + 168 + 12 = 354; 354:2 = 177; 177 +/- 8,5 = 168,5 – 185,5).

Vuoi calcolare in pochi secondi quanto sarà alto tuo figlio o tua figlia? Usa il Calcolatore dell’altezza di Amico Pediatra.

Pediatra di Famiglia a Bergamo (BG) – Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo, Regione Lombardia. Tutor di Pediatria per il corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia – Università degli Studi di Milano Bicocca.

Le informazioni di tipo sanitario contenute in queste pagine non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico; per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio Pediatra. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica e revisione continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. amicopediatra.it non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.