Informazioni e consigli sulla crescita e la salute del bambino, scritti esclusivamente da medici pediatri e professionisti qualificati.

Meningococco C: perché è bene vaccinarsi

La vaccinazione contro il meningococco C è facoltativa. Viene proposta in singola dose tra i 12 e i 15 mesi di vita del bambino ed è poi previsto un solo richiamo in età adolescenziale.

Ma serve davvero?

Sicuramente sì!

Il meningococco è presente nella gola del 20-30% dei bambini sani, senza dare alcun sintomo A volte però può provocare  la grave “malattia meningococcica invasiva”, con meningite e setticemia, , soprattutto nei bambini sotto i 5 anni di età e negli adolescenti.

Perché è opportuno vaccinare contro il meningococco C?

Una singola dose  tra i 12 e i 15 mesi di vita del bambino, ed un richiamo in età adolecenziale, sono utili perché

  • la malattia meningococcica invasiva è sempre possibile nelle comunità infantili, in cui il meningococco C circola, spesso senza dare alcun sintomo;
  • il meningococco C ancora recentemente ha dato luogo a focolai epidemici, arrestati solo con la tempestiva vaccinazione di massa;
  • la malattia meningococcica invasiva causata dal meningococco C, quando non mortale, dà comunque spesso anche complicazioni gravi e persistenti;
  • il vaccino è molto efficace, già con una singola dose.

Effetti collaterali del vaccino

La vaccinazione antimeningococcica, come tutte le vaccinazioni per l’infanzia, è ben tollerata. La maggior parte delle reazioni è di solito temporanea.

Sono possibili reazioni locali (rossore, gonfiore, dolore, tumefazione) nella sede dell’iniezione.

Alcuni bambini possono presentare reazioni sistemiche quali febbre, disturbi intestinali (vomito, diarrea, inappetenza), irritabilità, disturbi del sonno.

Sono estremamente rare reazioni di tipo allergico e disturbi del sistema nervoso (quali ad esempio convulsioni ed ipotonia).

Quindi, meglio vaccinare?

Certamente sì! Il vaccino, già con una singola dose,  protegge dalla grave malattia meningococcica invasiva, è sicuro e con pochissimi effetti collaterali.

Se hai un bambino piccolo, rivolgiti al tuo pediatra per tutte le informazioni sulla vaccinazione antimengococco C. Le vaccinazioni facoltative  sono un grande gesto di protezione per il tuo bambino.

Pediatra libero professionista a Bergamo. Tutor di Pediatria per il corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia – Università degli Studi di Milano Bicocca.

Le informazioni di tipo sanitario contenute in queste pagine non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico; per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio Pediatra. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica e revisione continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. amicopediatra.it non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.