​​

Amico Pediatra è un sito di informazioni complete, accurate e autorevoli sulla salute del bambino. I contenuti sono scritti esclusivamente da medici pediatri e da professionisti qualificati in ambito medico-sanitario.

Il primo controllo pediatrico ad una settimana di vita

primo piano dei piedi di un neonato disteso su un fasciatoio

Di norma il primo controllo pediatrico per un neonato sano viene fissato fra i 7 e 10 giorni di vita e viene effettuato nell’ospedale in cui il bambino è nato (oppure talvolta presso il proprio pediatra di famiglia).

E’ importante che i genitori portino con sé la lettera di dimissione in modo che il personale sanitario che li accoglie possa prendere rapidamente conoscenza dei dati su cui operare un controllo o un confronto.

Questa visita è un  importante momento di sostegno in cui con la mamma si verifica come sta procedendo l’allattamento e si discute delle eventuali difficoltà incontrate a casa nel corso dei primi giorni.

Subito dopo vengono controllati i principali parametri di crescita: lunghezza, circonferenza cranica e peso verificando soprattutto la ripresa della crescita ponderale dopo il calo fisiologico iniziale.

Si controllano in seguito l’evoluzione della cicatrizzazione del moncone ombelicale o l’avvenuta caduta e l’aspetto della cute del neonato per verificare la presenza di ittero o di eritema.

L’incontro si conclude con una visita generale del neonato e con il consiglio di effettuare la scelta di un pediatra di famiglia a cui richiedere una visita intorno al compimento del primo mese di vita.