​​

Decorazioni natalizie: sono a prova di bambino?

bambina piccola decora albero di natale

In questo periodo, luci, candele, alberi di Natale e presepi tornano ad adornare le nostre case: sono una parte importante del nostro modo di festeggiare il Natale in famiglia ed il rituale che puntualmente seguiamo ogni anno aiuta i bambini a costruire un senso di appartenenza alle tradizioni famigliari.

Ma siamo sicuri che le nostre decorazioni natalizie siano a prova di bambino? Ecco alcuni suggerimenti per far sì che, anche a Natale, la nostra casa sia un luogo sicuro per i più piccoli.

Albero di Natale: deve essere bello, ma soprattutto sicuro

  • Quando si acquista un albero di Natale naturale, è importante verificare che non perda gli aghi: i bambini più piccoli potrebbero ingerire gli aghi caduti. Un albero secco inoltre è facilmente infiammabile. Al momento dell’acquisto verificate quindi che l’albero sia in buona salute: non deve avere rami secchi, non deve perdere molti aghi quando lo si trasporta o si prova a piegare un ramo. Una volta a casa, ricordatevi di annaffiarlo con regolarità, per far sì che si mantenga fresco.
  • Quando si utilizza un albero artificiale, occorre assicurarsi che sia realizzato in materiale ignifugo (indicato in etichetta con la dicitura “ignifugo”, “non infiammabile” o “autoestinguente”).
  • Gli alberi di Natale, siano essi vivi od artificiali, devono essere collocati lontani da caminetti, stufe, caloriferi o altre fonti di calore che potrebbero innescare un incendio. Occorre anche che siano posizionati in modo da non ostacolare il passaggio o l’apertura delle porte.
  • Anche le decorazioni dell’albero (quali ghirlande o nastri) devono essere ignifughe.
  • Verificate sempre l’integrità delle luci prima di adornare l’albero: le catene luminose non devono avere lampadine non funzionanti, fili elettrici scoperti o prese danneggiate. L’illuminazione degli alberi posti all’aperto deve essere certificata per tale uso. Tutte le catene luminose, sia per interno, sia per esterno, devono essere a norma e recare il marchio CE. Non lasciate le  luci dell’albero accese quando non siete presenti in casa o durante la notte.
  • Assicuratevi che l’albero sia ben stabile e non si rovesci nel caso in cui un bambino cerchi di aggrapparsi ai rami o arrampicarsi.
  • Alcune decorazioni, in particolare le catene luminose, contengono piombo: lavatevi le mani dopo aver decorato l’albero ed accertatevi che le luci non siano alla portata dei bambini, che potrebbero cercare di metterle in bocca.
  • Evitate di appendere ai rami più bassi decorazioni a forma di cibo o dolcetti (che il bambino potrebbe aver voglia di mettere in bocca), o fragili e taglienti (che potrebbero rompersi o ferire il bambino), o da cui si possano staccare piccole parti (che il bambino potrebbe inalare o  ingerire).
  • Le ghirlande devono essere ben fissate all’albero per evitare che un bambino possa sfilarle ed attorcigliarle attorno al collo.

albero di natale con decorazioni colorate all'interno scritte con consigli utili ai genitori

Neve artificiale: attenzione, è tossica

Attenzione anche ad utilizzare la neve artificiale: è importante evitare che i vapori dello spray siano inalati, poiché sono irritanti, e che la neve possa essere ingerita, in quanto tossica.

Presepe: in posizione sicura

Collocate il presepe in una posizione sicura: molti degli oggetti che compongono un presepio possono essere facilmente inalati o  ingeriti.

Candele: il fuoco non è mai amico dei bambini

Particolare attenzione deve essere posta all’uso delle candele: mettetele sempre in una posizione sicura, fuori dalla portata dei bambini e lontano da oggetti o materiali che potrebbero incendiarsi (tende, divani ecc.), non utilizzatele come decorazione per l’albero e non lasciatele mai accese se non siete presenti nella stanza.

Piante natalizie: fuori dalla portata dei bambini

Fate attenzione alle piante natalizie: le bacche del vischio o dell’agrifoglio sono tossiche per ingestione e le foglie rosse della Stella di Natale contengono un lattice irritante per gli occhi e la pelle. Tenetele fuori dalla portata dei bambini.

Regali: solo se adatti all’età

E infine, scegliete per i vostri bambini solo regali adatti all’età e verificate con attenzione se quelli ricevuti da parenti ed amici lo sono. Fate particolare attenzione alle pile a bottone (o micropile): possono essere facilmente ingerite e sono altamente tossiche. Verificate che l’apposito scomparto dei giocattoli a pile non possa essere aperto da un bambino.

Dopo l’apertura dei regali, raccogliete con cura nastri, sacchetti, involucri e carte regalo: vi è il rischio di soffocamento.

Queste semplici attenzioni renderanno il vostro Natale più sicuro e più sereno.

Pediatra

Le informazioni di tipo sanitario contenute in queste pagine non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico; per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio Pediatra. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica e revisione continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. amicopediatra.it non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.