​​

Amico Pediatra è un sito di informazioni complete, accurate e autorevoli sulla salute del bambino. I contenuti sono scritti esclusivamente da medici pediatri e da professionisti qualificati in ambito medico-sanitario.

Come prevenire gli incidenti domestici dei bambini da ingestione di corpo estraneo

neonato avvicina alla bocca piccolo mattoncino colorato

Di cosa si tratta

Si tratta di un incidente comunissimo nei primi anni di vita, al pari dell’inalazione del corpo estraneo: la differenza sta nel fatto che l’oggetto in caso di ingestione finisce nelle vie gastroenteriche, mentre in caso di inalazione imbocca le vie respiratorie.
Gli oggetti più comunemente ingeriti, quindi, sono gli stessi che più comunemente vengono inalati.
Fortunatamente, nella maggior parte dei casi si tratta di oggetti piccoli e arrotondati, che attraversano facilmente esofago, stomaco e intestino per essere poi evacuati con le feci in genere entro 24-48 ore.

Oggetti pericolosi

Sono pericolosi:

  • gli oggetti piuttosto grossi (almeno 2-3 cm di diametro, come le monete da 50 centesimi, 1€, 2€);
  • gli oggetti appuntiti (aghi, stuzzicadenti, parti di biro, spille);
  • le micropile (o pile a bottone) di orologi, macchine fotografiche e calcolatrici.

Gli oggetti più comunemente ingeriti sono:

  • monete;
  • piccoli giocattoli o parti di giocattoli;
  • bottoni;
  • biglie;
  • aghi;
  • stuzzicadenti;
  • spille da balia;
  • parti di biro;
  • pezzi di vetro;
  • orecchini;
  • micropile.

Come prevenire gli incidenti da ingestione di corpo estraneo

  • Tenete lontano dalla portata del bambino di età inferiore a 4 anni: monete, piccoli giocattoli o parti di giocattoli, bottoni, biglie, aghi, stuzzicadenti, spille da balia, parti di biro, pezzi di vetro, orecchini, micropile.
  • Non lasciate mai in giro la scatola del cucito; riponetela sempre in un luogo sicuro, possibilmente in alto, e comunque fuori dalla portata dei bambini.
  • Controllate spesso che i bottoni dei vestiti del bimbo siano ben attaccati.
  • Controllate periodicamente l’ambiente in cui si muove il bambino (istruite anche i fratelli maggiori a mettere bene in ordine i giochi).
  • Evitate di mettere orecchini a bambini piccoli, sotto i 4 anni.
  • Tenete le spille da balia chiuse e lontane dalla culla.
  • Scegliete accuratamente i giochi, in modo che non si dividano o si rompano facilmente in piccoli pezzi.