Informazioni e consigli sulla crescita e la salute del bambino,
solo da medici pediatri e professionisti qualificati.

Informazioni sulla crescita e la salute del bambino,
solo da medici pediatri e professionisti qualificati.

Come prevenire gli incidenti domestici dei bambini da scossa elettrica

bambino si avvicina curioso alla presa della corrente elettrica

Cos’è la scossa

La ” scossa” è la scarica che il corpo subisce quando entra in contatto (direttamente o tramite un oggetto metallico) con un conduttore elettrico. In genere le conseguenze si limitano ad un forte spavento o a qualche ustione. Talora, quando la scarica è particolarmente forte, si può arrivare all’arresto cardio-respiratorio e alla morte: si parla, in tal caso, di “folgorazione”.

Le principali cause di incidente da scossa elettrica nei bambini sono:

  • prese non protette, in cui il bambino facilmente infila le dita o oggetti metallici
  • morsicatura di un filo elettrico da parte del bambino
  • fili scoperti, prolunghe elettriche in abitazioni sprovviste dell’interrutore differenziale, o salvavita;
  • apparecchi elettrici (rasoi, asciugacapelli, stufette elettriche) difettosi o lasciati accesi o comunque con la spina inserita nella presa in vicinanza dell’acqua di un lavandino o una vasca.

Come prevenire gli incidenti da scossa elettrica

  • Installare l’interruttore differenziale, o salvavita.
  • Coprite tutte le prese con i coperchietti di plastica (copriprese per l’infanzia).
  • Staccate la spina degli apparecchi elettrici quando non li usate.
  • Tenete lontani dai bambini piccoli i cavi elettrici: potrebbero morderli e così ustionarsi bocca e labbra!
  • Insegnate al bambino a non azionare lampade o apparecchi elettrici quando ha le mani bagnate o sta su una superficie bagnata.
  • Tenete lontani dai bambini piccoli: apparecchi elettrici  (rasoi, asciugacapelli, stufette elettriche), prese non protette, fili scoperti, prolunghe elettriche o senza salvavita.
  • Insegnate al bambino a non toccare un apparecchio elettrico, anche se spento, mentre sta nella vasca da bagno!
  • Insegnategli anche a non maneggiare mai un apparecchio elettrico, anche se spento, sopra un lavandino pieno d’acqua o in prossimità dell’acqua.
  • Dite al bambino di evitare gli specchi d’acqua, gli alberi e i piani alti, gli oggetti metallici, durante un temporale.

Pediatra libero professionista a Bergamo. Tutor di Pediatria per il corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia – Università degli Studi di Milano Bicocca.

Le informazioni di tipo sanitario contenute in queste pagine non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico; per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio Pediatra. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica e revisione continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. amicopediatra.it non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.